Prodotti

Negli ultimi anni si è affermata la definizione di consumatore multicanale, in grado di scegliere in maniera sempre più selettiva i luoghi d’acquisto, fisici e non, sulla base di specifiche esigenze di servizio, convenienza, ottimizzazione del tempo e bisogno di divertimento. Questo significa che il consumatore non ha un unico modo di fare la spesa, ma tende ad utilizzare, a seconda delle categorie oggetto di scelta, luoghi diversi sulla base di una valutazione in continuo mutamento...

Frutta e verdura, insieme al pane, rappresentano quelle categorie alimentari che si trovano con maggiore frequenza nelle tavole degli italiani, con una media di 5 pranzi e cene a settimana. Il consumo di ortofrutta fresca si associa ai trend di salute e benessere connessi a un’alimentazione equilibrata senza trascurare le esigenze legate all’ottimizzazione temporale nella preparazione dei pasti. Nonostante gli ingenti investimenti fatti nel settore, dal punto di vista strutturale, con reparti sempre più ambientati...