marca commerciale Tag

Frutta e verdura, insieme al pane, rappresentano quelle categorie alimentari che si trovano con maggiore frequenza nelle tavole degli italiani, con una media di 5 pranzi e cene a settimana. Il consumo di ortofrutta fresca si associa ai trend di salute e benessere connessi a un’alimentazione equilibrata senza trascurare le esigenze legate all’ottimizzazione temporale nella preparazione dei pasti. Nonostante gli ingenti investimenti fatti nel settore, dal punto di vista strutturale, con reparti sempre più ambientati...

Nonostante la stasi dei prodotti di largo consumo è cresciuto il peso della marca commerciale, rispetto ai prodotti industriali, salendo al 15.6 di incidenza e raggiungendo un giro d’affari di 8.126 milioni di euro. La crescita della marca privata appare costante e supera il confine del ruolo che la lega alla generica necessità di risposta alla domanda di convenienza e si caratterizza per una crescente attenzione ai temi dell’innovazione e della sostenibilità. Gli analisti sono...

La straordinaria portata del ciclo recessivo ha determinato dei cambiamenti strutturali nelle modalità di acquisto e di consumo. Su scala globale molti consumatori dichiarano infatti voler mantenere uno stile di consumo più frugale e più parsimonioso nel dopo crisi, scegliendo, come per penitenza, di frenare la spesa per tutto ciò che è discrezionale. In questo scenario il fenomeno del low cost ha saputo fornire risposte efficaci, consentendo, soprattutto in Italia, una modernizzazione forzata dei modelli...